e

I-Sola

2005

19

November

I-Sola

Una donna rievoca il proprio passato, riscoprendo i compromessi della propria storia umana si accorge che non sa chi è e che l'immagine che gli altri hanno di lei non le corrisponde.
Sulla scena un letto che scandisce il passaggio dal giorno alla notte e che racconta il trascorrere del tempo e della vita: la nascita, l'infanzia, la casa, la famiglia, l'incontro, il sogno, la purezza, le radici, la scoperta di sè.
Lo spettacolo è incentrato sul tema della maschera e dell'insicurezza che spingono al conformismo alla falsità e al compromesso. Un lavoro sulla difficoltà di "essere" e sull'improvvisa scoperta della propria solitudine.

Spettacolo realizzato con il contributo di Ministero per i Beni e le Attività Culturali e Regione Toscana